venerdì 28 giugno 2013

Tomini di capra alla curcuma e altre spezie

 

Eccoci di nuovo a casa, di ritorno dalla Ville Lumière a scrivere di cibo tra una lavatrice e l'altra.
Queste ultime due settimane sono state dure. La mia amata amica-sorella a quattro zampe è volata in cielo in modo traumatico e noi siamo sati male, stiamo ancora male, staremo male per molto tempo. 
La nostra gita fuori porta a Parigi comunque era già programmata, per andare  a trovare i nostri cari amici che abitano lì, ed è stato molto bello anche se a volte la mente volava in Italia. Abbiamo cercato di stare allegri e siamo riusciti a stare bene e a goderci la bella vacanza facendo un tour insolito fatto di mercati, mostre, bistrot e passeggiate. Presto vi racconterò l'esperienza e posterò alcune ricette del mio caro Cristian che cucina come uno chef nonchè articoli sui posti speciali che abbiamo visitato.

Tornando a noi, in Italia, per il circolo del Cibo e per noi FFB (fair food bloggers) questo è tempo di curcuma, preziosa spezia utilizzata in molte zone del mondo per vari scopi, da quelli terapeutici a quelli estetici e culinari. 
L'idea per questa ricetta me l’hanno data i miei amici gemelli appassionati di formaggi che hanno addirittura fatto il tour gastronomico dei formaggi in Francia la scorsa estate andando per fattorie e aziende agricole ad assaggiare formaggi.
Mi hanno consigliato di assaggiare i tomini in particolare con le spezie invece che con il solito bagnetto verde alla piemontese e devo dire che è stata una grande scoperta.  

Ingredienti:
2 tomini caprini
una punta di cucchiaino di curcuma macinata Altromercato
una punta di cucchiaino di pepe nero macinato Sri LankaAltromercato
una punta di cucchiaino di Curry Mutter Potato/Paneer Masala Altomercato
una punta di cucchiaino di Cumino in polvere o spezia a piacere come la cannella

Procedimento:
tagliare i tomini a rondelle e disporre in un piatto da portata, poi cospargere delicatamente con le spezie senza esagerare.
Mettere in frigo prima di servire o servire subito.
Taglia i tomini a rondelle e disponili su un piatto da portata, poi cospargili delicatamente con le spezie, senza esagerare.
La cosa migliore è servirli subito, se non è possibile, puoi conservarli in frigo al massimo un paio d'ore, altrimenti le spezie lasciano colore e il risultato estetico sarà deludente. Servi in tavola i formaggi, non eccessivamente freddi.

Curiosità:
Io uso la curcuma anche per:
-Colorare la crema pasticcera vegana: aggiungere un pizzico di curcuma per colorare di giallo la crema;
-Fare degli impacchi per sgonfiare i brufoli: mescolare in una ciotolina un cucchiaino di curcuma con poche goccie di latte formando una pastella non troppo liquida. Mettere il composto sulla zona interessata e coprire con un cerotto. Fare preferibilmente prima di andare a letto per fare agire tutta la notte. Il suo potere anti infiammatorio sgonfierà la zona del brufolo. Applicare anche il giorno dopo se necessario.

1 commento:

  1. Invito - It
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...