venerdì 10 maggio 2013

Bon-bon crudisti al cocco






Perfettamente a tema con la tempesta tropicale che si è appena abbattuta fuori dalla finestra della mia cucina, vi propongo la mia prima ricetta raw intenzionale e cioè creata appositamente pensando al crudo come concetto preciso da applicare intenzionalmente ad una preparazione. 
Non è che io non abbia mai mangiato cose crude, anzi, in generale consumiamo tantissimi alimenti a crudo, specialmente d'estate.
Infatti quelli sono i famosi momenti di preparazioni non intenzionali ma piuttosto dettate dalla stagione, dai bisogni del corpo di cose fresche e succose e dalla voglia di colore nel piatto. 

Questi bon bon al cocco sono crudi e deliziosi e ideali per la stagione estiva che arriva considerando che:
  1. il cibo crudo è sano
  2. il cibo crudo è nutriente
  3. il cibo crudo ti fa accendere il forno il meno possibile, sia per i consumi che per il caldo
  4. il cibo crudo è rinfrescante ed energizzante
  5. il cibo crudo è anche goloso e dolce per i momenti di astinenza dal dolcino

Sembra di mangiare dei cioccolatini famosi al cocco ma senza ripieno al cioccolato bianco al cocco, li volete provare?

Ingredienti per 8 palline medie:
due fichi secchi
una manciata di mandorle spellate
mezzo cucchiaino di sciroppo d'agave o d'acero
cocco in scaglie
semi di sesamo

Procedimento:
Tritare nel mixer le mandorle fino a renderle quasi farinose ma lasciando visibili ancora dei pezzetti.
Unire i fichi e lo sciroppo e tritare ancora, aggiungere il cocco e i semi di sesamo e dare un'ultima passata veloce.
Formare delle palline con le mani e passarle nel cocco in scaglie.
Riporli in frigo per una ventina di minuti.
Mangiatele lanciandole in bocca intere per una vera esplosione di gusto!

Consiglio:
Potete mangiarle accompagnandole con una tazza di tè nero.



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...