martedì 23 aprile 2013

Papad al cumino con mele, salmone affumicato, sesamo e aneto


Sulla scia del crudo, o quasi, ecco la ricetta flash di un antipasto fresco e un po' etnico grazie alla papad al cumino.
La papad, come avevo già descritto in un vecchio post, sono sottili sfoglie salate e speziate molto diffuse in tutte le regioni del Subcontinente indiano.
Le ho comprate da Altromercato e le uso sempre per fare dei piatti un po' etnici che necessitano di croccantezza o di un salatino di accompagnamento.
In questo caso avevo del salmone affumicato che ho irrorato con del succo di mezzo limone.

Ingredienti:
-Papad
-salmone affumicato
-semi di sesamo
-limone
-aneto
-mela

Cosa fare:
Prendete il salmone e mettetelo in una scodellina con il succo di mezzo limone e l'aneto ben lavato. 
Lasciatelo nel limone per pochi minuti, prima che inizi a "cuocere" intanto tostate i semi di sesamo in una padellina.
Tagliare le mele con il tagliadita mentre le papad sono già sul fuoco in una padellina senza olio nè burro.
Quando cominciano a dorare e a fare le bolle tiratele via e posizionatele in un piatto da portata adagiandovi sopra le mele e il salmone condito. 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...