venerdì 18 gennaio 2013

Pain d'epices #1: biscottini speziati


Si, ancora ricette di questo Natale che non sono riuscita a postare ma che non possono mancare in questo blog per nessun motivo. E' vero, è già finito il periodo festivo ma è volato così velocemente che è sembrato quasi un sogno. E' stato bello passare in paese e vedere che il mio albero di natale non è l'unico ancora montato, infatti anche quello in piazza è ancora in piedi e si illumina tutte le sere.
Allora ne approfitto per regalarvi le ultime ricette e prometto che comincerò con netto anticipo con le ricette di Carnevale e San Valentino!

Il pain d'epices ci piace e soprattutto ha un gusto e una consistenza deliziosa, specialmente se gustato con il tè a colazione o a merenda. Abbiamo preparato talmente tanto impasto per i biscotti che abbiamo fatto anche una parte di impasto con la polvere per pain d'epices e poi ho fatto anche il pain d'epices di cui alla ricetta successiva.

Ingredienti:
350 gr di farina 00 biologica
150 gr di miele
2 cucchiaini rasi di polvere per pain d'epices (cannella, anice verde, chiodi di garofano, zenzero, cardamomo)
un pizzico di sale
1 cucchiaino di bicarbonato
150 gr di burro
160 gr di zucchero Mascobado
1 uovo
Procedimento:
Setacciare la farina con lo zucchero e aggiungere le spezie e il bicarbonato e per ultimo il burro freddo tagliato a quadratini, aggiungere il miele e impastare bene fino ad ottenere un compostio sbriciolato.
Aggiungere l'uovo intero e continuare ad impastare fino ad ottenere una bella palla di consistenza morbida.
Avvolgere nella pellicola trasparente e mettere da parte per due ore in un luogo fresco ma non necessariamente in frigo perchè troppo freddo.
Stendere l'impasto, fare le formine spesse circa 4 mm e poi cuocerle in forno su carta da forno per 10-12 min a 180°.
Sfornate e fate raffreddare su una gratella e poi potete conservarli in una scatola di latta per una settimana.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...