venerdì 8 giugno 2012

Torretta di Cous Cous ai datteri, spinaci, patate, uvetta, porri e spezie


Un po' di ricettine a raffica questa sera per recuperare, visto che ultimamente sono veramente presa dall'orto, dal lavoro e dalla stanchezza di fine giornata.
L'ultimo mio pensiero va al computer anche se dentro di me rimane l'eccitazione per la prossima volta che accederò al blog per scrivere qualcosa sul piatto che ho preparato o su quello che ho da dire e che voglio condividere con gli altri.
Questa ricetta mi è venuta in mente perchè la mia collega mi ha portato del cumino marocchino che ha preso quando è sta lì in vacanza e mi ha subito fatto venire voglia di sperimentare qualche piatto che mi ricordava questi paesi e i loro sapori e profumi. 
Ho aperto il frigo e la dispensa e ho dato vita a questa torretta, un mix di cose che avevo da consumare e sapori e idee nella testa, anche perchè il tempo la sera è quello che è e bisogna essere veloci riuscendo comunque a preparare cibi sani e nutrienti.
Risultato nteressante perchè alcuni sapori erano tipicamente nostri, come ad esempio il porro, gli spinaci o la patata che però con il cous cous, il cumino e i datteri andavano d'accordo.

Ingredienti:
Cous cous integrale
uvetta sultanina
erba cipollina
spinaci
porro
sale
pepe nero macinato Altromercato
noce moscata intera Altromercato
cumino marocchino in polvere
olio evo

Procedimento:
Tagliate le patate a cubetti piccolissimi e sbollentatele. 
In una padella cuocete gli spinaci freschi e il porro tagliato fine con un goccio d'olio, sale e pepe.
Intanto cuocete il cous cous come indicato sulla confezione ( in linea generale si cuoce con parti uguali di acqua e di cous cous in acqua portata a bollore o con il procedimento tradizionale con la couscoussiera).
Quando le verdure sono cotte aggiungete l'uvetta, le patate, il dattero a pezzetti, il cous cous cotto, l'erba cipollina fresca, la noce moscata grattuggiata, il cumino in polvere e mescolate facendo saltare.
Impiattate con l'aiuto di un coppapasta e decorate con l'erba cipollina, il sale, il pepe e un filo d'olio.

4 commenti:

  1. Ma come sei brava! Quante idee e ricette: ho appena scoperto il tuo blog e ci torno di sicuro!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie June, anche io sono andata sul tuo blog ed è proprio bello!Ho già letto un sacco di cose!Anche io divento da ora una tua follower!

      Elimina
  2. Ma quante belle ricetteeee!!!le proveró sicuramente tesoro!!un bacione!Francy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tata!!!seguimi!e fai qualcosa per il tuo fimo!una fanpage di fb o anche tu un bel blog per condividere le tue belle cose!tvb!

      Elimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...