domenica 22 aprile 2012

Plumcake pesche sciroppate e amaretti



Avendo le pesche sciroppate e gli amaretti del cesto di natale, mi è venuto in mente di fare questo plum cake "confortante" per la colazione.

Ingredienti:
180 gr di farina
1 bustina di lievito
1 limone biologico
100 ml di olio evo
3 uova
un pizzico di sale
100 gr di zucchero di canna 
250 gr di yogurt bianco
pesche sciroppate al naturale
amaretti 

Procedimento:
Sbattete le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso e poi unite l’olio d'oliva, un pizzico di sale, la scorza del limone biologico grattugiata e lo yogurt cremoso, mescolate bene con le fruste elettriche. Incorporate farina, e il lievito setacciati insieme e mescolate fino ad avere un composto omogeneo. 
Aggiungete le pesche e gli amaretti a pezzetti.
Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versate il composto.
Cuocete il plum cake in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti. 

Dettaglio:
A quasi fine cottura aggiungere le pesche tagliate fini a ventaglio sul top del plumcake e spolverate con altri amaretti sbriciolati.

1 commento:

  1. Bello e molto invitante. Sono contenta di aver scoperto questo blog che non conoscevo. Ciao Sara!

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...