giovedì 22 marzo 2012

Pancake mania part #1: Festa del papà!


Per questa festa del papà 2012 non ho preparato niente, nè per il mio papà, nè per il mio amore, perchè mio papà si trova all'estero e perchè gli ho sempre regalato solo dei bigliettini d'auguri  e perchè il mio amore non ha ancora avuto la gioia di diventare papà...
Anche a mio suocero ho fatto solo una telefonata, ma lui che è golosissimo deve fare abbastanza attenzione a non mangiare troppi dolci per la glicemia.
Quindi ho trovato una soluzione: ho deciso di dedicare queste pancakes a mio papà, anche se lontano, dicendogli grazie di tutto e augurandogli tanta serenità, al mio amore sperando presto di realizzare il nostro desiderio, a mio suocero per essere una persona molto dolce e simpatica e a tutti i papà del mondo! Auguri!
Intanto me le magno io!!! wua wua wua wua!

Ingredienti:
200 gr di farina
2 uova
2 cucchiaini da tè di lievito in polvere
1\2 cucchiaino da tè di sale
un cucchiaio di zucchero
250 ml di latte
3 cucchiai di burro fuso
sciroppo d'acero

Procedimento:
In una boule mescolare la farina, il lievito, il sale e lo zucchero. 
In un'altra boule battere bene gli albumi  rendendoli belli consistenti e in una terza ciotolina battere leggermente i tuorli. Nel dosatore in cui avete misurato la quantità del latte aggiungete il burro fuso. 
Ora unire i liquidi agli ingredienti solidi e mescolare finchè il composto è omogeneo ed aggiungere
infine i bianchi d'uovo montati.
Mettere un fiocchetto di burro e riscaldare una padellina  fuoco moderato. Con un mestolo mettete il composto per pancake ottenuto nella padella ottenendo un cerchio di circa 10 cm. di diametro. 
Cuocere finchè la parte superiore fa bolle ed appare quasi asciutta.
Girare il pancake e cuocerlo dall'altra parte finchè si scurisce. 
Questi pancakes li ho conditi solo con dello sciroppo d'acero e hanno veramente il gusto autentico di quelle che mangiavo in America!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...