mercoledì 29 febbraio 2012

Quadrotti al caffè [avanzato la sera prima]



Quando avanza il caffè della moka ci sono tante cose che possiamo inventarci per riciclarlo: ganache, tiramisù, frappè, caffè freddo. Io mi sono inventata i biscotti per la colazione e li ho fatti con pochissimo zucchero e burro per restare in forma!

Ingredienti:
50 gr di burro
35 gr di zucchero
1 uovo
200 gr di farina
una tazzina di caffè
una presa di sale
1/2 bustina di lievito

Procedimento:
In una terrina mischiate il burro con lo zucchero, amalgamate l'uovo, il lievito, la presa di sale, la tazzina di caffè e la farina. Mescolate energicamente e formate un  impasto morbido che non si incolla alle mani. Se lo fa aggiungete farina.Stendete con il mattarello su un piano infarinato e formate dei quadretti con una formina da raviolo e bucherellate con la forchetta tre volte nel centro. Infornate in forno statico a 180° per 15 minuti.
Fate raffreddare e poi riponete in una scatola di latta.

5 commenti:

  1. che belli questi biscottini!! e che bell'idea riutilizzare il caffè del giorno prima che avanza sempre!! un saluto :)

    RispondiElimina
  2. ciao martina!grazie!ho fatto una caffettiera da quattro solo per mio papà altrimenti noi non dormiamo per una settimana e quindi... :))

    RispondiElimina
  3. ciao,
    siamo arrivate nella tua cucina per caso.
    E, questi, biscottini, li proviamo sicuramente, capita spesso che avanzi il caffè.
    Ti facciamo sapere e.... bello il tuo blog!
    Torneremo a leggerti!!
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  4. Ciao Apine!! Grazie...a presto!!

    RispondiElimina
  5. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...