domenica 12 febbraio 2012

Cupcakes romantici alla rosa




Incuriosita da questo mondo di cupcakes e torte creative ho deciso anche io di provare a pasticciare con la pasta di zucchero e mi sono divertita molto. Poi, sempre per gioco, ho mandato le foto ad Italian Cupcakes!
Quindi partecipo a "Love cupcakes" di Italian Cupcakes con questa mia versione poco pop e più bohemien.

Ingredienti per 6 tortine:
60 gr di burro
85 gr di zucchero
una bustina di essenza di vaniglia
2 uova leggermente sbattute
70 gr di farina
1 cucchiaio di lievito in polvere

Per la copertura:
Pasta di zucchero
un cucchiaio di fiori di karkadè per colorare di rosa
zuccherini
una rosa secca da infuso per tisane

Procedimento:
Prendete un fiorellino di rosa essiccato e mettetelo con un goccio d'acqua in un pentolino e portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco e fate raffreddare tenendo però coperto per non fare diperdere l'aroma.
In una terrina mettete il burro leggermente sciolto o ben ammorbidito e unitelo allo zucchero sbattendo con le fruste creando un impasto cremoso, aggiungete l'essenza di vaniglia, il lievito, le uova leggermente sbattute, un cucchiaio di acqua di rosa, la farina setacciata. 
Mescolare bene sempre con le fruste a potenza ridotta ottenendo un composto omogeneo.
Mettere il tutto nei pirottini e infornate per 20 minuti a 180°.
Sfornate e fate raffreddare. 
Intanto cominciate a lavorare la pasta di zucchero su un piano liscio con il mattarello. 
Per la parte della pasta di zucchero che volete colorare di rosa, mischiatela all'acqua di karkadè, ottenuta nello stesso modo di quella di rose, bagnandola un po' con le dita e impastando nella mano con movimenti circolari. 
All'inizio il colore si addenserà poco e risulterà variegata ma continuate ad aggiungere piano piano e continuate a maneggiare la pasta con le mani. 
Stendete al mattarello e con le formine fate le forme che volete colorando anche con gli zuccherini.
Il colorante naturale è una prova che ho sperimentato oggi ma è prima di tutto una scelta molto precisa per vivere sempre nel modo più sano possibile rimanendo comunque golosi!

2 commenti:

  1. Mi sono ufficialmente innamorata della bellezza di questi cupcake. E del fatto che mi sento meno sola ad usare il karkadè come colorante naturale. E di quelle tazze. Innamorata. Sono la fine del mondo.

    RispondiElimina
  2. Oh!! Sai che i porta tazzine da caffè sono quelli del servizio di matrimonio dei miei?Erano abbandonati in tavernetta e io li ho presi perchè erano stupendi! E per quanto riguarda il karkadè, via libera anche al matcha per il verde, al cavolo viola per il viola, alla barbabietola per il rosso e via dicendo!! :)) Let's experiment!!

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...