giovedì 19 gennaio 2012

Risotto cardi, acciughe e panna


Ieri sera eravamo di nuovo stravolti dalla lunga giornata ma per fortuna mio marito è arrivato a casa con un sacchetto trasparente simile a quello del pesciolino rosso che prendi alle giostre, che per fortuna non conteneva un povero pesciolino ma dei cardi pazientemente tagliati e sbollentati.
Allora ho pensato subito a questo risotto che avevo assaggiato in una piccola gastronomia del centro "Prèt à manger" dove prendevo anche take away quando ci abitavo proprio sopra e dove andavo a pranzo o cena ogni tanto. In quest'ambiente delizioso e rilassante, con libri sulle mensole, tendine a quadri, prodotti freschi e naturali cucinati in modo sfizioso, organizzano anche corsi di cucina naturale.
Tornando al risotto, me ne sono ricordata e mi sono messa all'opera.

Ingredienti x 2:
  • Una manciata di cardi tagliati e sbollentati
  • 4 o 5 acciughe o alici sott'olio
  • 1 piccola cipolla o scalogno
  • mezzo dado vegetale per il brodo
  • mezzo bicchiere di panna (anche di soia eventualmente)
  • olio
  • sale
Procedimento:Lavate e tagliate i cardi a quadretti e buttateli in acqua bollente salata. Intanto mettete il brodo sul fuoco e la cipolla a dorare in una pentola o tegame.
Aggiungete alla cipolla ben dorata il riso e fatelo tostare, poi buttate i cardi e cominciate a versare il brodo e procedete con la preparazione classica per il risotto. A quasi fine cottura aggiungete le acciughe o le alici ben pulite e per ultimi la panna e il sale. Mantecate bene anche senza il burro visto che c'è la panna che è bella sostanziosa e impiattate. Molto delicato e saporito sta bene anche con una grattatina di grana se preferite.

4 commenti:

  1. Ciao Sara,
    Ho trovato un tuo commento sulla mia pagina contest.. il commento diceva "Anch'io"...
    Che tu abbia intenzione di partecipare al contest l'ho capito e ne sono immensamente felice..
    Non ho capito però con che ricetta tu voglia partecipare... come ti ho scritto nel mio blog in risposta al tuo commento dovrai quindi inserire il link alla tua ricetta in questa pagina: http://www.cuocopersonaleblog.com/divagazioni-sul-tema/contest-un-anno-in-cucina-con-cuocopersonale-gennaio.html
    In modo che io possa capire con quale piatto parteciperai e dargli la giusta visibilità!!!
    Un caro saluto e complimenti per il blog...
    Matteo aka cuocopersonale

    RispondiElimina
  2. Si scusa!!!!! ^_^ sono in fase di raccolta di idee ma mi sbrigo!!!!! te la mando il prima possibile seguendo le tue indicazioni!!!! Grazie !!!

    RispondiElimina
  3. Ma... ma io m'ero persa la nuova grafica ma mi piace assai, cacchio *___* e tu, Mat, non trattarmela male che ella è amicamia e io sono assai pericolosa come tu ben sai ù___ù *temimimimi* :D

    RispondiElimina
  4. Ma grazie!!!!Ahahah siii..ieri l'ho vista in azione! Pe-ri-co-lo-si-ssi-ma!!:))))

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...