lunedì 30 gennaio 2012

Calamari ripieni di ricci e pangrattato con passato di quattro cavoli al cumino





Una cena semplice e veloce con molto gusto!! Adoro i calamari ripieni. Mia mamma li prepara ripieni di pane ammollato e prezzemolo e li fa al sugo accompagnandoli alla pasta che condisce con il sugo di pomodoro e ricci. Una bontà assoluta che proporrò al più presto!

Ingredienti
Calamari
pangrattato
dragoncello
un goccio di vino rosso
sale
pepe
olio evo
cavoletti di bruxelles
cavolo romano
broccolo
cavolfiore
cumino

Procedimento:
Mettere un goccio d'olio in padella e buttare i ricci tagliati piccolissimi, unire il dragoncello, il sale, il pagrattato e sfumarli con un goccio di vino bianco o rosso facendo evaporare l'alcool.
Intanto lavare la verdura e farla bollire o cuocerla a vapore. Quando i ricci sono cotti e ben saltati riempite i calamari e fermateli con uno stuzzicadenti. Mettete un goccio d'olio in un'altra padella e fate cuocere i calamari ripieni. Scolate le verdure lasciando un po' d'acqua e passatele al mixer o col minipimer. Spostate nella casseruola dove le avete bollite e aggiungete sale, olio e cumino. Fate riscaldare.
Impiattate e gustate una forchettata di calamaro intingendolo nel passato di verdura che, con il cumino, acquista un sapore che ricorda l'India.

2 commenti:

  1. Ciao Sara!!!!!! Mmmmmmmh! Che buoni i calamari ripieni!!! Proverò la tua ricetta sicuramente! Intanto, appena puoi vai nel mio blog che c'è una sorpresa per te!!!!!!!! a presto Sammy

    RispondiElimina
  2. ti piacciono? :) wow!! vado subito!!!

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...