venerdì 25 novembre 2011

Papad, verdure e tofu


Le papad le ho prese da Altromercato e sono sottili sfoglie salate e speziate molto diffuse in tutte le regioni del Subcontinente indiano.
Mi hanno incuriosito molto anche perchè in un pacchetto ce ne sono molte ma ciò nonostante possono restare in frigo per lunghi periodi, quindi si possono consumare all'occorrenza e in base all'ispirazione. Io le le ho usate come base per un contorno di porro e fagiolini e tofu saltato al sesamo. Niente di più veloce..mm.. forse l'uovo fritto.. :)

Scaldate dell'olio in padella e unite il porro facendolo appassire, poi aggiungete i fagiolini e fate saltare. Aggiungete il tofu a rettangoli e fate abbrustolire e nel frattempo aggiungete i semi di sesamo.
Scaldate una padella e metteteci le papad che al calore cominceranno a reagire facendo delle bollicine e abbrustolendosi. Quando sono dorate mettetele in un piatto e aggiungete al centro il contorno e sopra il tofu, rispolverando con i semi di sesamo e un briciolo di sale.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...