venerdì 25 novembre 2011

Ci hai rotto il cavolo!!! Sformatini di cavolfiore al forno



Mia suocera mi ha bollito un po' di cavolfiore fresco e dovendolo consumare ma soprattutto non volendo vedere il mio maritino magro (ma alto due metri) deperire sotto i miei occhi a causa della mia cucina della settimana poco grassa, ho deciso di fare degli sformatini di cavolfiore!
P.S. La domenica faccio sempre il pranzo della domenica! :)

Ingredienti:
Cavolfiore sbollentato
uovo
pecorino grattuggiato
erba cipollina
olio
sale
pepe

Procedimento:
In una terrina sbattete l'uovo con il sale e l'erba cipollina, poi unite il cavolfiore e il pecorino, pepate e girate amalgamando bene. Prendete un coppapasta che vi servirà a dare la forma cilindrica allo sformatino e ponetelo direttamente in una teglia di ceramica aggiungendo il composto al suo interno schiacciandolo bene per compattarlo. Mettete l'olio a filo e infornate in forno caldo a 180° per 10 minuti o almeno fino a che non sia comparsa la crosticina.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...